#aiutiAMObrescia: un modello per domani!

#aiutiAMObrescia: un modello per domani!

 

La nostra associazione ha avuto l’onore di ospitare, nella giornata di mercoledì 31 marzo 2021, alcuni dei
promotori della straordinaria raccolta fondi “#aiutiAMObrescia”: il Presidente della Fondazione Comunità Bresciana Alberta Marniga, il Presidente dell’Editoriale Bresciana Pierpaolo Camadini, il Presidente dell’Associazione artigiani Bortolo Agliardi e il Vicepresidente di Piccola Industria Giancarlo Turati.

CHE COSA È #aiutiAMObrescia?

#aiutiAMOBrescia è la raccolta fondi nata l’otto marzo di un anno fa a seguito dell’incontro che ha visto da una parte i vertici del Giornale di Brescia e la Fondazione Comunità Bresciana, dall’altra i direttori generali dell’ASST Spedali Civili di Brescia e dell’Istituto Ospedaliero Poliambulanza. La drammaticità del momento storico e l’urgenza di una disponibilità economica in grado di fronteggiare in maniera consistente e tempestiva la crisi sanitaria, stando a quanto riportato dalla cronaca, erano talmente impellenti da mettere velocemente tutti d’accordo e scavalcare il nostro farraginoso sistema burocratico. Infatti, l’esito di questo incontro ha portato repentinamente alla creazione di “#aiutiAMObrescia” che si è rilevata fin dall’inizio un grandissimo successo: il 12 marzo il conto corrente acceso per raccogliere le donazioni tocca quota 7,3 milioni di euro ed il 17 vengono superati i 10 milioni. I fondi arrivano celermente grazie alla generosità dei cittadini bresciani e non solo, ma con altrettanta velocità vengono impiegati per l’acquisto dei macchinari ospedalieri e dei presidi medici indispensabili per combattere la pandemia all’interno degli ospedali.

Trascorso un anno l’ammontare delle donazioni supera i 18 milioni di euro, si tratta non solo di un risultato raggiunto grazie alla generosità di tutti coloro che hanno risposto presente all’appello lanciato dagli ospedali bresciani, ma anche di un traguardo che è stato reso possibile dall’efficacia del modello di raccolta fondi all’avanguardia: l’organizzazione logistica è stata fondamentale nella buona riuscita dell’operazione.
Da questo punto di vista, l’iniziativa, gestita come un’azienda medio-piccola, ha dimostrato la competenza necessaria per operare in maniera efficiente ed idonea in una situazione di crisi che ha lasciato le istituzioni disarmate su diversi fronti. Il mondo dell’impresa si è messo subito in movimento, giocando un ruolo chiave nella lotta contro il Coronavirus, dato che ha permesso di acquisire beni in denaro, in natura e materiale sanitario da distribuire in tutta la provincia.

Infine, va segnalato il contributo del Giornale di Brescia che, grazie ad una comunicazione autorevole,
affidabile e trasparente, è stato narratore, veicolo e catalizzatore della straordinaria solidarietà dimostrata ancora una volta dalla collettività bresciana.

Come hanno sottolineato più volte i nostri ospiti nei loro interventi, questo periodo ci ha permesso di
passare dall’ “IO” al “NOI”: la volontà della gente di non rimanere con le mani in mano, bensì di agire e mettersi a disposizione per la propria terra, perdendo di vista il superfluo e vivendo appieno l’essenziale.
Questo senso comunitario dovrà rappresentare la costante nelle nostre vite e la stella polare delle
generazioni future.

Cras laoreet ex eget nulla vestibulum ac hendrerit est rutrum. Proin vitae dui enim. Donec tempus purus lobortis urna lobortis et egestas est.

Gloria Themes Inc.
1269 Walking St, Suite 900,
San Francisco, CA 98643
Lorem ipsum dolor sit amet.

P: (123) 456-7890
E: info@fangorn.com

Newsletter